NEWS

Controllare le notizie online

È in dirittura d’arrivo la legge europea sulla resilienza agli attacchi informatici

 

Per la prima volta l’Europa ha affrontato in maniera allargata il problema della sicurezza informatica di prodotti hardware e software, durante il loro intero ciclo di vita. Questo è l’obiettivo del Cyber Resilience Act.

 

L’obiettivo di questo documento legislativo è quello di garantire che prodotti, che abbiano una componente digitale e siano disponibili sul mercato europeo, siano stati progettati in maniera da ridurre, per quanto ragionevolmente possibile, le vulnerabilità ad attacchi informatici e garantire che il fabbricante sia responsabile della sicurezza informatica di questi prodotti, per l’intero ciclo di vita.

 

Il motivo per cui gli organi legislativi europei hanno deciso di affrontare in maniera globale questo problema è facilmente comprensibile analizzando questi dati:

  • ogni 11 secondi in Europa c’è un attacco ransomware,

  • gli attacchi   ransomware hanno prodotto perdite stimate a 20 miliardi di euro nel 2021,

  • il costo annuale del crimine informatico, in Europa, è stimato a 5, 5 milioni di miliardi  (trillions!) di euro nel 2021.

 

Questa legge impone ai fabbricanti di attuare una serie di iniziative di sicurezza informatica, in fase di pianificazione, progettazione, sviluppo, produzione, consegna e manutenzione di prodotti, con una componente informatica.
 

 

Continua a leggere su: È in dirittura d’arrivo la legge europea sulla... (puntosicuro.it)

Fonte: Puntosicuro.it